Strani casi di omonimia

Un singolare caso di omonimia…degno di nota:

“Uguaglianza e libertà” … si, di firmare consensualmente! 😉

Oggi mi sono accorto che “ho firmato” una mozione che per altro non sostengo… la cosa buffa è che non ricordo neanche di averlo fatto!!!!
In particolare mi ritrovo al numero 180 tra un Franco ed un altro Fulvio!

In realtà leggo sempre con attenzione ciò che firmo, e sono certo che non ho mai firmato la mozione che allego in calce con il link.

Ora, vorrei chiedere a Flavio Romani (candidato presidente Arcigay), come mai il mio nome si trova in questa mozione?

Sono certo che a causa di un qualche disguido, in qualche maniera, nome e cognome miei siano apparsi nella lista dei firmatari in maniera del tutto casuale e non volontaria, ma gradirei che questo disguido venga al più presto risolto, ossia che il mio nome e cognome vengano rimossi dalla lista dei sostenitori, perché non ho mai firmato la mozione e anche perché, io sostengo la candidatura di Paolo Patané che penso abbia, fino ad oggi svolto un ottimo lavoro. Dirò di più, personalmente penso sia stato il miglior Presidente nazionale di Arcigay ad oggi. Quindi certo di un lesto cenno di riscontro, ne approfitto per salutare Flavio.

Fulvio Boatta (sta volta consapevolmente!)

(Fulvio Boatta, facebook, 29.09.12)

Annunci