L’Associazione che vogliamo

Vogliamo un soggetto politico maturo ed autonomo.

Vogliamo che Arcigay, dopo aver assimilato pienamente la prassi del “distinti e distanti” dai partiti, lasci del tutto gli ormeggi che troppo spesso l’hanno ingabbiata in una subalternità consociativa nei confronti del sistema partitico (o, peggio, partitocratico).

Vogliamo che Arcigay, mantenendo saldamente radici e testa nella cultura progressista e solidaristica di questo paese, elabori e metta in atto in prima persona propri obiettivi e proprie rivendicazioni.

Quali azioni proponiamo a tal scopo?

Sulla scia di questi ultimi tre anni, il nostro progetto associativo intende muoversi lungo quattro coordinate di riferimento: la Comunità lgbtiq, il Movimento, la sfera politico-partitica e istituzionale, gli enti intermedi della società civile.

Tutto ciò per raggiungere i nostri scopi associativi nel campo dell’eguaglianza, dei diritti e delle tutele a favore delle persone lgbtiq.

Dimitri Lioi

Annunci